LA SCOZIA NEL CUORE // Novembre: il vostro luogo del cuore

Anche questo mese eccoci con “La Scozia Nel Cuore”, iniziativa per la quale ho preso spunto dal #wetravelweshare di Agnese di I’ll B Right Back (grazie Agnese!!). Questa volta il tema era molto libero: il vostro luogo del cuore in Scozia. Sono sicura però che non è stato per nulla semplice scegliere solo una delle meraviglie che la Scozia offre! Ecco dunque una bella serie di immagini con i vostri luoghi scozzesi preferiti!

spazio

Silvia – The Food Traveler

Il mio posto del cuore in Scozia è un albergo in un villaggio di non più di dieci case, a una ventina di miglia da Thurso. Ho scelto questo posto perché dopo giorni di viaggio sotto la pioggia e con tanta stanchezza accumulata, siamo capitati in questo hotel sperduto tra la montagna e la costa. Il luogo ideale dove riposare al pomeriggio, nella drawing room davanti al camino con una tazza di tè e uno scone, oppure la sera, mangiando chowder e polpette di granchio nel ristorante, al nostro tavolo con vista sul giardino e sulla spiaggia.

Processed with VSCO with c1 preset

Nicoletta – One Two Frida

Il mio “posto nel cuore” in Scozia è l’isola di Skye e il perché non è certo un mistero: Skye è meravigliosa! Il questa foto mi stavo godendo lo sguardo sull’infinito e la sensazione di libertà che quest’isola sa regalarti. Mi trovavo nei pressi del Neist Point Lighthouse, un luogo lontano dal mondo e proprio per questo super-fantastico.

iogc4n

Ilaria Battaini – Appunti di viaggio
Sono convinta che ci si possa innamorare di un luogo a prima vista, così come di una persona… ed è proprio quello che è capitato a me fin dal primissimo incontro con la Scozia! Impresa davvero ardua individuare un solo luogo del cuore in quella terra che amo per intero con tutta me stessa!!! Ma ascoltando bene quello che il cuore ha da dire, ho fatto la mia scelta… Ci sono luoghi che per quanto lontani, remoti, visitati una volta sola nella vita (in questo caso due) e per pochi giorni soltanto, ti fanno sentire subito a casa, come se lì ci fossi nato, cresciuto e vissuto per sempre! Luoghi che, quando ci ritorni a distanza di anni, ritrovi esattamente come li avevi lasciati… come se il tempo si fosse fermato e ogni singolo dettaglio fosse rimasto lì al suo posto ad aspettarti. Per me la baia di Uig, nel remoto sud ovest dell’isola di Lewis, è un posto così. Non la meta di un viaggio, ma un semplice e meraviglioso ritorno a casa.
dsc_5075
Celeste Ferrara – Be Right Back

Il mio luogo del cuore è questo, ma non chiedetemi dov’è perché non lo so! La foto è stata scattata durante l’ultimo viaggio, nemmeno un mese fa, nel tratto tra Spean Bridge e Kinloch Laggan. Nonostante stessi controllando la mappa regolarmente, ad un tratto lo scenario che ci circondava mi ha completamente rapito; ho visto il lago, le montagne con le cime spruzzate di neve, i boschi nelle loro sfumature dal marrone al giallo e mi sono persa. È così che mi sono sempre immaginata la “vera” Scozia! Ho pregato l’amica guidatrice di fermarsi ed ho cercato di assimilare, in quei pochi minuti, la bellezza che mi circondava. Bè, non credo di esserci ancora riuscita.

image1

Ilaria Fenato – Viaggio con la fotografia

Per il posto del cuore ho scelto il Dean Village. Avrei potuto scegliere tanti altri luoghi della Scozia più selvaggi, più naturalistici o più famosi ma questo è il primo che mi è venuto in mente. Mi accorgo che amo particolarmente un luogo perchè non riesco a scattare fotografie nell’immediato, sono troppo impegnata d ammirare, scoprire ed osservare i dettagli. Quando ho visto il Dean Village per la prima volta fu perchè avevo letto di questa zona di Edimburgo in un trafiletto di pochissime righe sulla guida. Dissi al mio compagno di viaggio di andare a vedere perchè quelle poche righe mi avevano incuriosita e ricordo che rimasi sorpresa ed affascinata. Un luogo dove dimenticavo di controllare l’orologio, di scattare foto e non la smettevo di infilarmi in ogni angolo. Ecco perchè so che è entrato di prepotenza nei posti del cuore

mg_9739

Irene Cordisco

Sono pochi i luoghi che hanno il potere di catturarmi completamente, uno solo quello dove andrei a vivere il resto dei miei giorni. E’ l’incantevole Trotternish, sull’Isola di Skye, dove potrei restare incantata per sempre ad ammirare il panorama.

jssgwp4

Daniela Barone

Sicuramente uno dei luoghi della Scozia che mi è entrato nel cuore è Glencoe…un posto dove i pensieri si azzerano e sembra di vivere in un’altra dimensione…

u9rtlle

Anna

A volte il luogo del cuore non è necessariamente quello più famoso e scenografico. Nel mio caso, è questo sconosciuto villaggio: Avoch nella Black Isle, dove abbiamo pernottato di passaggio da Inverness. Ad agosto albeggia prestissimo e uscendo dall’albergo per una passeggiata, mi sono ritrovata immersa nella quieta solitudine di questa spiaggia, lasciata scoperta dalla bassa marea. Di fronte a me, un paesaggio quasi toscano: una collina tappezzata di colori dal verde al giallo ocra, circondata dalle caratteristiche casette basse, tipiche dei villaggi di mare e centinaia di uccelli a zonzo sulla spiaggia, a caccia di un succulento “spuntino”. Camminando sul lungomare costeggiato dalle case del villaggio, mi sono imbattuta in diverse persone del posto, che uscendo dalle loro case di buon mattino, mi hanno salutato con un amichevole e caloroso sorriso, scambiando anche qualche simpatica battuta (ovviamente da buoni scozzesi, battute sul tempo!). Forse più di tutto, questa calorosa sensazione di ospitalità, ha reso questo luogo speciale per me.

6kgvq3q

Cinzia Magagnato

Difficilissimo scegliere un solo posto del cuore visto le bellezze che offre la Scozia! Le scogliere sono la mia passione, l’oceano in burrasca stranamente mi rilassa ma ho deciso per il Quiraing sull’isola di Skye. Mi ha letteralmente lasciata a bocca aperta! Maestoso e stupefacente,il padrone assoluto del territorio!

p1640465

Maria Luisa Borroni

Sono ormai passati due anni dall’ultimo mio viaggio in Scozia ma non posso dimenticare questo cottage a Crail…. ogni tanto sogno e penso di poterci andare ad abitare arrivata al sospirato traguardo della pensione!

p1250371

Giorgia e Stefano Maini

i nostri posti del cuore in Scozia sono tanti, ma sicuramente Skye ci è entrata prepotentemente da quando l’abbiamo visitata a Giugno. La foto, come si può ben vedere, è stata scattata in quel luogo straordinario che è Nest Point, saremmo rimasti lì per ore e ore osservando il panorama, un ricordo che rimarrà indelebile. Alba gu brath.

dscn2638

Micol Ieri

Questa è una delle tante foto che ho fatto a Loch Ness, il mio luogo del cuore. Quando mi sono trasferita in Scozia, ovviamente volevo visitare Loch Ness; alcuni amici scozzesi mi dicevano “Non andarci, è noioso, la gente ci va perché è famoso, ma ci sono tantissimi posti molto più belli”. Niente, non sono riusciti a scoraggiarmi. La mia fissa era Loch Ness e sono riuscita ad andarci, per la prima volta, l’anno scorso. Sono rimasta affascinata. Ok, la leggenda di Nessie avrà anche la sua parte nel rendere il lago così misterioso, ma la sua bellezza è indiscutibile. Come si fa a dire che è noioso, quando da un minuto all’altro, la luce cambia completamente lo scenario? L’ultima volta che ci sono stata, settembre scorso, sono scesa sulla riva, da un layby sulla strada e, nonostante il freddo della sera, sarei rimasta per sempre ad ammirarlo. Mentre scendevamo, direzione Fort Augustus, per tornare a Glasgow, ho notato delle case che affacciavano sul lago e mi sono detta “Beati loro, hanno questo panorama direttamente dalla finestra di camera!”.
Sì, ho girato tanto in Scozia, ci sono posti meravigliosi, ma Loch Ness rimane il mio “Luogo del cuore”. Purtroppo le foto non rendono perfettamente lo spettacolo che è quel posto. Spero di tornarci presto.

img_8467

Barbara Scavino

questo mese la scelta su quale foto inviarti è stata ancora più ardua del solito…ci sono tanti luoghi della Scozia che amo, alcuni che già conoscevo, altri che ho scoperto durante il mio ultimo viaggio…ma se devo scegliere proprio il mio “luogo del cuore” in assoluto, quello dove vado ogni volta che posso fermandomi più giorni per avere la possibilità di fare qualche piccolo trekking è sicuramente la valle di Glencoe…una vallata che per me è bellissima e drammatica allo stesso tempo, resa ancora più drammatica conoscendo la storia del famoso massacro avvenuto nel 1692…mi si stringe il cuore ogni volta che l’attraverso e anche se ci sono già stata diverse volte, ogni volta camminare in quella valle mi regala delle emozioni bellissime…la foto che ti mando non è la classica delle Three Sisters viste dal basso, ma è stata scattata dall’alto duramente una scarpinata fatta quest’estate…che pace e silenzio lassù! Non vedo l’ora di ritornare.

dsc_0036

Roberta Schiavon

Nest Point sull isola di Skye, un luogo meraviglioso, immenso e selvaggio che ti entra nell anima e resta per sempre.

20170808_182038

Cristian Molteni
Gira e rigira siamo sempre qui! Dunnottar Castle! Scoperto nel 2009, quasi per caso. Visitato e rivisto 5 anni dopo. Davvero uno spettacolo, soprattutto se ti becchi delle belle giornate, come capitato a me! Rimarrà sempre nel mio cuore.
scozia_199
Stefano Capitanata
Uno dei luoghi in cui preferisco trascorrere il tempo libero in Scozia è senza dubbio Portobello, il bellissimo sobborgo costiero di Edimburgo. Sia il passeggiare a piedi lungo il litorale, che il sedersi su una panchina ad osservare il rumore delle onde, magari gustandosi un brownie venduto dai chioschi lungo la spiaggia, ricaricano ed emozionano. E’ qui che ogni volta che sono in Scozia lascio una parte del mio cuore.
portobello
Cristina
E’ stato difficile scegliere un luogo del cuore perché mi sento emotivamente legata a tantissimi diversi paesaggi scozzesi. L’isola di Cramond, sospesa tra mare, terra e cielo, mi è sembrata il compromesso ideale. Sono stata nel sobborgo di Cramond e mi sono innamorata della perfetta combinazione tra storia e natura, di cui avverto spesso il richiamo
cramond_island
Annamaria Ferrari
Se in questo momento chiudo gli occhi e penso ad un angolo che mi ha fatto star bene, la mia mente vá tra le casette del villaggio dei pescatori sulla costa di Aberdeen..a sentire l’ondeggiare del mare che ti culla, ti accompagna, ti fa sentire accolta, protetta e amata. Semplicemente quiete e pace interiore. Grazie Scozia!
wp_20170720_17_57_25_pro

LA MIA FOTO
inchmahome priory
Inchmahome Priory

Ero molto indecisa su quale fosse il mio luogo del cuore in Scozia perchè le cose che mi sono piaciute moltissimo sono davvero tante. La lotta finale è stata tra Iona e Inchamhome Piory, ma alla fine ho scelto quest’ultima. Questo antico monastero si trova su di un’isoletta al centro del Lake of Menteith, nel Loch Lomond National Park, e si raggiunge con una piacevole corsa in barca. L’isola è un angolo di pace e tranquillità assolute ed è proprio così che mi sono sentito, in pace con me stessa e con il mondo. Ho avuto la fortuna di visitare Inchmahome nel bel mezzo della fioritura dei bluebells, piccole campanule azzurrine che hanno aggiunto un tocco ancora più magico all’isola!


Volete partecipare anche voi a “La Scozia nel Cuore?

Ogni mese io vi indicherò un TEMA e voi potrete inviarmi una vostra fotografia (con inquadratura orizzontale) che pubblicherò qui sul blog. La mia preferita fra tutte quelle arrivate la pubblicherò sulla pagina facebook Nel Cuore della Scozia. Come partecipare? Assieme alla fotografia inviatemi anche una descrizione di un paio di righe: che luogo ritrae, che emozioni avete provato, qualcosa in più sul vostro viaggio in Scozia. Non dimenticatevi il vostro nome e, se ne avete uno, il vostro sito web. Il tutto va spedito a nelcuoredellascozia@libero.it entro sabato 23 dicembre. Per maggiori info leggete questo articolo.

ATTENZIONE: Trovo veramente scortesi – oltre che fuori regolamento – le mail vuote, senza nemmeno una parola di accompagnamento. Queste email non verranno prese in considerazione e le fotografie non pubblicate quindi se volete partecipare, per favore, ricordatevi di aggiungere una descrizione di un paio di righe!

Ed ora, vediamo il tema di dicembre…

La Scozia nel Cuore

Un tema quasi d’obbligo, non trovate? A parte questo, adoro l’atmosfera natalizia e sono rimasta incantata da quella di Edimburgo, visitata a fine novembre alcuni anni fa: lucine, decorazioni, mercatini…la città era ancora più magica! Non ho mai visto invece la Scozia con la neve, ma mi piacerebbe davvero molto e spero che qualcuno possa mandarmi qualche bella immagine di paesaggi innevati!

9 pensieri riguardo “LA SCOZIA NEL CUORE // Novembre: il vostro luogo del cuore

  1. Grazie per avermi inclusa! Vedere quella foto mi riporta sempre a quel posto speciale in Scozia ❤️
    Non sono mai stata in Scozia in inverno ma mi piacerebbe davvero tanto perché ho visto delle fotografie bellissime di Edimburgo sotto Natale – immagino la bellezza di altre zone! Non vedo l’ora che esca il prossimo post per rifarmi gli occhi 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Ciao Silvia|! Sai che è venuta una voglia pazzesca di Scozia innevata anche a me? Ho visto delle foto giusto oggi, mi sono quasi commossa da tanta bellezza! Grazie per la tua fotografia, ci sono molti locali (ristoranti, cafè, b&b,..) che sono rimasti nel cuore anche a me durante i vari viaggi!

      Liked by 1 persona

  2. Per prima cosa, grazie per aver inserito la mia foto nell’articolo ❤
    Inutile dire che sto sognando ad occhi aperti… devo proprio decidermi ad andare a Skye! Anche se so che il vero luogo del cuore che mi chiama, e che prima o poi vedrò con i miei occhi, è Lewis.
    Ho una voglia matta di ripartire!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...