LA SCOZIA NEL CUORE// Gennaio: LAGHI SCOZZESI

Anche questo mese eccoci con “La Scozia Nel Cuore”, iniziativa per la quale ho preso spunto dal #wetravelweshare di Agnese di I’ll B Right Back (grazie Agnese!!). In Scozia ci sono più di 31,460 laghi di acqua dolce: ci sono quelli enormi e apparentemente infiniti come il Loch Lomond o il Loch Awe, quelli famosi e misteriosi come il Loch Ness, quelli pittoreschi ed affascinanti come il Loch Katrine e poi ce n’è uno, uno soltanto, che non si chiama Loch ma Lake, il Lake of Menteith. E ovviamente ce ne sono moltissimi senza nome, piccoli, poco più che stagni. Ognuno ha le sue particolarità ed il suo fascino grazie allo spettacolare ambiente che li circonda. Quali sono i vostri preferiti? Ecco una bellissima raccolta di laghi scozzesi in mille sfumature!

spazio

Laura – Lovin’Edinburgh

Non posso non partecipare. è vero che non ho visitato i laghi scozzesi delle Highlands, ma un piccolo laghetto che si trova dietro l’Arthur’s Seat raggiungibile facilmente dal lato parcheggio subito oltre Holyrood Palace. Beh la quantità di fauna presente in un luogo così piccolo mi ha stupita: più di una ventina di cigni reali oltre a germani reali, papere, piccioni e gli immancabili gabbiani. Affamatissimi d’inverno, sono arrivati di corsa appena sbucate fra le fronde. Subito sopra si vedono le rovine della St.Anthony’s chapel e l’atmosfera è magica.

img_20171208_104811

Celeste – Be Right Back

Una delle immagini che non mi toglierò mai dalla testa è stata la vista del Loch Tummel dalla Queen’s View. Siamo arrivati quasi di corsa al tramonto, trovandoci davanti uno spettacolo unico: la luce quasi luce faceva risplendere l’acqua, tanto da farla sembrare quasi magica. La foto forse non è il massimo, ma è il più bel ricordo che potessi portare con me!

p1090667

Daniela Barone

Non ricordo assolutamente il nome di questo lago ma non posso proprio dimenticare le emozioni provate davanti a questo panorama mozzafiato…

20150502_104100

Eleonora

Questa foto è stata scattata da me l’11 dicembre 2017, una giornata di sole ma fredda…durante un tour con scoziatour sul Loch Lomond, inutile dire quanto siano belli i paesaggi della scozia… bisogna esserci stati!

img_6556

Irene Cordisco

Ecco una delle immagini che scorrono nella mia mente quando ripenso a quel primo fantastico viaggio. L’immobilità e la perfezione di questo lichene mi hanno lasciata senza parole, la magia del momento è stata catturata dalla mia compatta quando ancora non avevo la mia reflex. Nonostante tutto, la perfezione arriva a chiunque guardi questa immagine, e a volte riesco a sentire il freddo pungente sulle guance e il fruscio del silenzio.

056_f3_c32-05_a9-4_e34-_b156-92_b558_bfd70_e

Cristina Maisti

Dovrebbe essere Loch Lomond è stato una delle prime tappe del mio viaggio in Scozia, partiti da Glasgow eravamo diretti a nord, direzione Skye. Era brutto tempo con una luce particolare. Molto suggestivo…..con le sue nuvole basse.
dscn3380

Barbara Scavino

Ecco la foto per il tema di gennaio… Questa foto è una delle mie preferite e l’ho scattata durante il viaggio di 3 anni fa esattamente a Kylesku, il lago in questione è un loch marino e si chiama Loch Cairnbawn, in gaelico Loch a’ Chairn Bhain…di solito tutti lì fotografano il ponte, io invece non so perché ho fotografato solo il paesaggio con le montagne…mi sa che dovrò ritornare a fotografare anche il ponte…ogni scusa è buona per ritornare da quelle parti 😉
p1040638

Cinzia Magagnato

Loch Duich e il castello di Eiliean Donan perfettamente in simbiosi tra loro, la corsa per vederli al tramonto non ha deluso l’aspettativa.
p1640535

Valeria Del Bianco

Mi sono innamorata della Scozia da piccola, quando ero appassionata di storia e mi colpì come la potenza di Roma si fosse fermata al confine e costruito un muro per difendersi da questo popolo dei Pitti. Passione sopita e risvegliata qualche anno fa quando mi sono nuovamente innamorata e sono partita. C’è chi ha il mal d’Africa, io ho il mal di Scozia, e ogni anno spero di poter tornare. Il mio lago scozzese è il famosissimo Loch Shiel, famoso per essere il luogo di “partenza” della rivoluzione Giacobita. E’ stato il lago dove ho scoperto il sole, unico giorno non di pioggia che trovammo. Non sono brava con le parole e non so descrivere la sensazione che mi ha dato vedere il riflesso della luce in un posto come quello, in un paese che mi ha rubato il cuore.
img_3819

Micol Ieri

Loch Morar, il lago più profondo della Scozia, mi ha lasciato un senso di mistero. Si dice ci sia un mostro nell’acqua, come a Loch Ness… qualcuno dice sia lo stesso Nessie che, attraverso dei tunnel sul fondale, viaggi da un lago all’altro, altri che Morag sia una creatura diversa, ancora più vecchia. Non si sa, ma io sono rimasta incuriosita e mi sono messa a cercare il mostro! C’eravamo solo noi, quel pomeriggio e il silenzio che circondava il lago non ha fatto altro che aumentarne il mistero.
img_4991

La mia foto

Loch Awe

Ho avuto il piacere di trascorrere un mese lavorando in Scozia, in una guesthouse poco lontana da Oban in un minuscolo villaggio affacciato sul Loch Awe. Questa era la vista che godevo nella mia passeggiata quotidiana, mentre portavo a spasso il cane: tranquillità, serenità e relax!


Volete partecipare anche voi a “La Scozia nel Cuore?

Ogni mese io vi indicherò un TEMA e voi potrete inviarmi una vostra fotografia (con inquadratura orizzontale) che pubblicherò qui sul blog. La mia preferita fra tutte quelle arrivate la pubblicherò sulla pagina facebook Nel Cuore della Scozia. Come partecipare? Assieme alla fotografia inviatemi anche una descrizione di un paio di righe: che luogo ritrae, che emozioni avete provato, qualcosa in più sul vostro viaggio in Scozia. Non dimenticatevi il vostro nome e, se ne avete uno, il vostro sito web. Il tutto va spedito a nelcuoredellascozia@libero.it entro sabato 24 gennaio. Per maggiori info leggete questo articolo.

Ed ora, vediamo il tema di febbraio…

La Scozia nel Cuore.png

Sono sicura che anche per voi viaggiare vuol dire scoprire nuovi sapori! E quindi per febbraio ho pensato ad un tema un pò diverso: non paesaggi, non vedute mozzafiato, non panorami da cartolina ma…del buon cibo! La Scozia in un piatto, quel piatto che vi ha fatto gioire il palato! Raccontatemelo!

10 pensieri riguardo “LA SCOZIA NEL CUORE// Gennaio: LAGHI SCOZZESI

  1. Eh niente, ogni volta la voglia di partire aumenta…di fatti sto iniziando a programmare per l’estate anche se è difficilissimo scegliere!
    Ps. ho dato solo un’occhiata veloce all’indice del blog per ora, hai avuto modo di visitare le Orcadi?

    Piace a 1 persona

    1. Ciao! eh, in effetti mi sento un pò masochista perchè viene sempre voglia di ripartire pure a me, ad ogni nuovo articolo 😛 No, purtroppo Orcadi, Shetland ed Ebridi Esterne ancora mi mancano! Viaggiando coi mezzi pubblici sono mete un pò lontane e difficili da raggiungere, ma spero prima o poi di farcela!

      Piace a 1 persona

  2. Queste foto sono una più bella dell’altra!!! Già che oggi sono in lutto perchè un anno fa ero ad Edimburgo…
    Comunque sono bella carica anche per l’argomento del mese prossimo, devo solo scegliere quale bontà merita di essere pubblicata. Te l’ho già detto che amo e adoro questa rubrica??? Un bacione Beatrice!

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Celesteeee! Ma a me fa proprio piacere vedere questo entusiasmo, davvero!!! Non vedo l’ora di scoprire quale golosità mi spedirai 🙂 La foto della Queen’s View al tramonto è pura magia! Grazie per aver partecipato :*

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.