North Coast 500, la meravigliosa strada panoramica nel Nord della Scozia: guida completa con itinerario e suggerimenti / Parte 1

La North Coast 500 è una scenografica strada panoramica che si snoda lungo tutto il perimetro dell’estremo Nord scozzese, partendo e terminando presso il Castello di Inverness. Lunga circa 830 km (560 miglia scozzesi, da qui il suo nome!) viene spesso paragonata per bellezza e per il suo ben prestarsi ad un road trip epico alla famigerata route 66 americana! A differenza della route d’oltreoceano americana però la North Coast ha in suo favore dei meravigliosi scorci costieri, vedute verso il mare e spiagge bianche dall’aspetto quasi caraibico. Ma non solo: troverete infatti anche castelli, antichi siti storici, meravigliosi laghi, brughiere solitarie, montagne, giardini e molto altro: insomma, un mix perfetto per godere della Scozia più settentrionale, più remota, e più affascinante! Ho creato per voi una mini-guida alla NC500, con le varie tappe, i luoghi dove dormire e dove mangiare e tanti suggerimenti sulle cose da fare e da vedere lungo il tragitto: si tratta di moltissime informazioni e per renderle più fruibili ho diviso la guida in due parti (parte 1 e parte 2).

Continua a leggere “North Coast 500, la meravigliosa strada panoramica nel Nord della Scozia: guida completa con itinerario e suggerimenti / Parte 1”

Whaligoe Steps, la scalinata nascosta tra le scogliere di Scozia

Nel percorrere il primo tratto della North Coast 500, quello che va da Inverness a Thurso, sono molti i turisti che, sorpassato il famoso castello di Dunrobin tirano diritto fino a John O’Groats perdendosi alcune delle perle nascoste presenti in zona: il piccolo porto di Dunbeath, il cerchio di pietre “Hill o’Many Stanes” e i Whaligoe Steps, solo per citarne alcuni. Proprio i Whaligoe Steps sono secondo me una meta imperdibile, un luogo di straordinaria bellezza, uno di quelli che ci si porta nel cuore per sempre!

Continua a leggere “Whaligoe Steps, la scalinata nascosta tra le scogliere di Scozia”

Viaggio di gruppo lungo la North Coast 500 nell’Estremo Nord della Scozia

Tornare in Scozia è sempre un’emozione, tornare dopo due anni e mezzo di pandemia lo è stato ancora di più! Pensavo mi sarei messa a piangere, che mi sarebbe uscito il cuore dal petto per l’emozione…e invece è stata una sensazione pacata ed ordinata, un pò come tornare a casa dopo tanto tempo e trovare tutto identico a come lo si era lasciato, come se non fosse mai cambiato nulla, come se non si fosse stati via per così tanto tempo. E così la Scozia era sempre la stessa, bellissima come me la ricordavo, e mi stava aspettando da novembre 2019! Anzi, CI stava aspettando: il tanto agognato ritorno non l’ho vissuto da sola ma con un meraviglioso gruppo di 14 entusiaste ed avventurose donne!

Continua a leggere “Viaggio di gruppo lungo la North Coast 500 nell’Estremo Nord della Scozia”

Falkland Palace, elegante residenza dei sovrani Stuart in Scozia

Tra i villaggi più belli di Scozia non si può certo dimenticare quello di Falkland, nel Fife: pittoreschi cottage di pietra, la maggior parte dei quali vecchi più di 300 anni, strette viuzze decorate con piante e vasi di fiori, una bella piazzetta con al centro una eleborata fontana e, poco più in là, un elegante e storico palazzo. Quel palazzo è Falkland Palace, e in questo articolo voglio raccontarvi la sua storia e portarvi con me, virtualmente, a visitarlo! Andiamo?

Continua a leggere “Falkland Palace, elegante residenza dei sovrani Stuart in Scozia”

Fuga a Gretna Green, tra storia, souvenirs e un romanticismo andato perduto

Se c’è un luogo in Scozia che mi ha lasciata alquanto perplessa, quel luogo è Gretna Green. Gretna Green è un villaggio piuttosto anonimo nel sud ovest della Nazione, a poco più di 1km di distanza dal confine con l’Inghilterra, con al suo interno un piccolo centro commerciale e molte location per celebrare matrimoni: nonostante l’interessante passato del luogo oggi Gretna è diventata solamente uno specchietto per turisti. E pensare che fino a duecento anni fa Gretna Green era il luogo più ambito e sognato dalle giovane coppie inglesi che volevano celebrare il loro sogno d’amore! Tutt’oggi nel villaggio si celebrano più di 4000 matrimoni all’anno, circa un ottavo di tutte le unioni scozzesi: ma perchè, vi starete chiedendo, tutti questi sposalizi a Gretna Green? Ve lo racconto subito!

Continua a leggere “Fuga a Gretna Green, tra storia, souvenirs e un romanticismo andato perduto”

I gioelli della corona scozzese: l’avvincente storia degli Honours of Scotland

All’interno del castello di Edimburgo, custoditi in una camera super blindata e sorvegliati attentamente, sono in esposizione i goielli della Corona Scozzese, le più antiche insegne reali della Gran Bretagna: la corona, lo scettro e la spada. Dietro questi tre preziosi oggetti  si cela una storia di misteri, guerre, occultamenti e gloriosi ritrovamenti! Osservandoli oggi, luccicanti dietro la loro teca di vetro, non si immaginerebbero mai tutte le vicende che gli “Honours of Scotland” hanno vissuto!

Continua a leggere “I gioelli della corona scozzese: l’avvincente storia degli Honours of Scotland”

Fauna scozzese: quali animali si avvistano in Scozia?

Nell’immaginario comune la Scozia è una landa verde e desolata con ampi spazi disseminati di….percore! Bè, c’è da dire che pecore se ne trovano davvero moltissime si, e anche le famose Highlands Cows – le mucche con il ciuffo – abbondano. Ma ci sono anche altri animali che si possono avvistare in Scozia, allo stato brado: cervi, caprioli, lontre, puffin e chi più ne ha più ne metta! Più di 90.000 specie popolano la terra, i mari e i cieli scozzesi, trovando in questo ambiente naturale selvaggio, tranquillo e remoto l’habitat ideale dove vivere. Ecco una lista dei simpatici animali in cui potreste imbattervi in un viaggio in Scozia con alcuni suggerimenti su dove andare per avvistarli!

Continua a leggere “Fauna scozzese: quali animali si avvistano in Scozia?”