Iona Abbey, l’abbazia sull’isola sacra

C’è un posto in Scozia che sembra uscito direttamente da una favola, un piccolo paradiso sottoforma di isoletta circondata da acque pure e cristalline e da spiagge di sabbia bianchissima: le pecore brucano oziosamente l’erbetta verde, il colore dei machair fioriti contrasta con l’azzurro del mare e un’aria mistica e sacra aleggia tutto attorno. Sto parlando dell’Isola di Iona, della quale vi avevo già raccontato in questo post e che ho avuto la fortuna di visitare in un splendida giornata di sole primaverile. Continua a leggere “Iona Abbey, l’abbazia sull’isola sacra”

Iona, perla scozzese tutta da scoprire

Ci sono luoghi che visiti una volta e ti rimangono nel cuore. Luoghi dove credi di trovarti in paradiso, o in una specie di sogno. Per me l’Isola di Iona è stato questo, un sogno ad occhi aperti. Talmente bella da togliere il fiato, con paesaggi da cartolina che difficilmente si immagina possano essere in Scozia, così a Nord. Si, perchè Iona per il colore del mare sembra la Sardegna e per quello della sabbia i Caraibi! Eppure siamo in Scozia, che ancora una volta riesce a stupirmi e adimostare che non è solo tutta brughiera e castelli, ma c’è sempre qualche nuova meraviglia da scoprire. A questo punto, giudicate voi stessi!

Iona
Il paradisiaco paesaggio dell’Isola di Iona

Iona (che si pronuncia aiona) è una piccola isoletta che si trova a ovest di Mull, a brevissima distanza dall’Isola che fa parte delle Ebridi Interne. Si raggiunge Continua a leggere “Iona, perla scozzese tutta da scoprire”