Percorrere a piedi il Fife Coastal Path, tra spiagge e villaggi di pescatori

La John Muir Way, la Great Glen Way, il Moray Coastal Trail, il The Cateran Trail. La Scozia è davvero ricca di sentieri e di strade a lunga percorrenza da fare a piedi lungo la costa, nelle Hihglands, da una parte all’altra della Nazione. Tra i trail più famosi c’è sicuramente il Fife Coastal Path, che ho avuto il piacere di percorrere, almeno in minima parte, durante il mio ultimo viaggio. Era un sogno che avevo nel cassetto da un paio d’anni, riuscire a percorrere a piedi questo bel sentiero costiero e visitare i piccoli villaggi di pescatori di cui avevo visto moltissime fotografie in giro per il web. Io ne ho percorso solo un piccolissimo tratto ma, in questo articolo, voglio parlarvene approfonditamente nel caso in cui vogliate buttarvi nell’impresa di percorrerlo tutto dall’inizio alla fine. Pronti per mettervi in cammino? Continua a leggere “Percorrere a piedi il Fife Coastal Path, tra spiagge e villaggi di pescatori”

Aberdeenshire Castle Trail: la strada dei castelli in Scozia

Tra le cose che contraddistinguono maggiormente la Scozia ci sono sicuramente i suoi numerosissimi castelli. Romantici ruderi a picco sulle scogliere, eleganti dimore di campagna, eleborate residenze circondate da bellissimi giardini. Ce n’è davvero per tutti i gusti e, soprattutto, se ne trovano praticamente ovunque, disseminati per tutto il territorio nazionale. Forse però in pochi sanno che esiste addirittura una rotta turistica dedicata interamente ai castelli: si tratta dell’Aberdeenshire Castle Trail, nell’omonima regione dell’Aberdeenshire, nella costa orientale, dove la concentrazione di castelli per ettaro  è maggiore rispetto a qualsiasi altra zona di tutta la Gran Bretagna: solo qui infatti si trovano quasi 300 castelli tanto che la Regione è conosciuta anche come Scotland’s Castle Country. Continua a leggere “Aberdeenshire Castle Trail: la strada dei castelli in Scozia”

Mare e Castelli: un viaggio in Scozia tra Aberdeenshire, Fife ed East Lothian

Eccomi tornata dal tanto atteso viaggio in Scozia! Mi servirà un bel pò di tempo per mettere ordine tra le migliaia di foto scattate ma soprattutto tra le emozioni vissute: questo è stato senza ombra di dubbio il più bel viaggio in Scozia che io abbia mai fatto! Ho visitato due regioni magnifiche che mi hanno confermato il fascino e la ricchezza storica e culturale della costa orientale scozzese che da alcuni anni mancavo di visitare ma soprattutto sono stata davvero benedetta da giornate di bel tempo quasi estivo, con il vento ma con un bellissimo sole tiepido che mi ha accompagnata per tutta la durata del viaggio (ho beccato pioggia solo una mattina e un’oretta l’ultimo pomeriggio, che fortuna!). Dopo i 10 giorni grigissimi dello scorso anno, non mi è sembrato quasi vero! Con calma, durante l’inverno, vi parlerò di tutti i luoghi che ho visitato, ora però voglio raccontarvi come è andato questo splendido viaggio che ho vissuto parte in gruppo e parte in solitaria. Continua a leggere “Mare e Castelli: un viaggio in Scozia tra Aberdeenshire, Fife ed East Lothian”

Scozia, arrivo (di nuovo)!

Ad un anno esatto dall’ultimo viaggio sono pronta per partire nuovamente alla volta della magica Scozia! Come ogni volta le ferie sono quanto mai desiderate e agognate dopo un’intensa estate di lavoro che, finalmente, è giunta al termine. Ancora pochi giorni di pazienza e toccherò per l’ennesima volta il suolo scozzese, ancora non me ne rendo conto! Questo viaggio sarà dedicato alla costa orientale scozzese ed in modo particolare a tre zone che sogno di visitare da anni: l’Aberdeenshire, il Fife e l’East Lothian. Continua a leggere “Scozia, arrivo (di nuovo)!”

Cosa fare a Pitlochry, nel cuore del Perthshire

Nell’ultimo racconto di viaggio ci eravamo lasciati a Dunkeld & Birnam, mentre aspettavo l’autobus per la mia prossima meta. In poco meno di mezz’ora di viaggio, durante il quale ho chiacchierato di Scozia con un ragazzo conosciuto alla fermata (ci siamo scambiati i like delle rispettive pagine facebook, trovate qui la sua), sono arrivata a Pitlochry. Pitochry è una meta popolarissima sia per i turisti che per gli scozzesi, divenuta celebre dopo un viaggio della Regina Vittoria nel vicino Blair Castle, avvenuto nel 1842: il fatto che la Regina se ne innamorò follemente e che, nel 1863, Pitlochry fu raggiunta anche dalla ferrovia, fece del piccolo villaggio una meta turistica molto ambita. Oggi Pitlochry mantiene tutto il suo fascino vittoriano e accoglie i visitatori con negozi, cultura, eventi e rilassanti passeggiate all’aria aperta.

Continua a leggere “Cosa fare a Pitlochry, nel cuore del Perthshire”

Destinazione Nord: John o’Groats e Duncansby Head

Era da anni che sognavo di spingermi verso l’estremo Nord della Scozia, oltre Inverness, oltre quella linea immaginaria che non avevo mai superato. L’occasione è arrivata quest’anno quando, durante il mio viaggio in solitariaHighland Experience mi ha accolta a bordo di questo magnifico tour in partenza da Inverness: partendo dalla capitale delle Highlands siamo saliti costeggiando il mare fino a raggiungere la spettacolare Duncansby Head con le sue imponenti stacks e la vicina John o’Groats, passando per le regioni del Sutherland e del Caithness. Abbiamo percorso parte della mitica North Coast 500, l’equivalente scozzese della Route 66, che costeggia tutto l’estremo Nord della Scozia…un sogno che avevo da parecchio tempo! Io che vivo tra le montagne adoro questi paesaggi costieri, con prati e scogliere a picco sul mare e il verso dei gabbiani che si perde nel vento. Mi fa sentire bene! Ecco di seguito il racconto della mia giornata tra Inverness e l’estremo Nord della Scozia. Vi racconterò del solo viaggio di andata perchè, una volta arrivati a John o’Groats, ne ho approfittato per fermarmi un paio di giorni a Thurso, ma questa è un’altra storia! Continua a leggere “Destinazione Nord: John o’Groats e Duncansby Head”

Shieldaig, Applecross e Bealach Na Ba: una giornata di emozioni nel più bel angolo di Scozia

Vi capita mai di chiedervi come mai, nei vostri viaggi passati, non avete mai visitato una determinata zona? Come mai vi sia sempre sfuggita dall’itinerario? Ecco, io mi sto chiedendo perchè non ho mai visitato il meraviglioso Wester Ross prima d’ora! Questa remota ed affascinante regione – o almeno, il pezzettino che ho visitato – è salita immediatamene sul podio dei miei angoli scozzesi preferiti: in tanti mi avevano parlato della sua maestosità e del suo fascino ma non ho mai avuto occasione di testarla personalmente nei miei precedenti viaggi. Per fortuna ci ha pensato Rabbie’s, dandomi la possibilità di partecipare a questo tour, il più bello della mia vita in assoluto! Se volete visitare la Scozia ma non disponete di un’auto, vi consiglio vivamente di scegliere tra uno dei numerosi tour giornalieri o di più giornate organizzati da Rabbie’s e in partenza da Edimburgo, Glasgow e da quest’anno anche da Inverness. L’accoglienza, la simpatia e la conoscenza del territorio delle guide di Rabbie’s renderanno ancora più speciale la vostra giornata! Continua a leggere “Shieldaig, Applecross e Bealach Na Ba: una giornata di emozioni nel più bel angolo di Scozia”