Dormire ad Edimburgo in un ostello: la mia esperienza al The Baxter

Ci sono viaggiatori a cui piace pernottare negli ostelli ed altri invece a cui l’idea non va proprio giù. Certo è che occorre avere spirito di adattamento e di sopportazione, non provare imbarazzo o ribrezzo a condividere ambienti intimi come un bagno, una camera da letto, una cucina con degli estranei e saper convivere con degli sconosciuti. Putroppo, nell’immaginario collettivo, l’ostello evoca ancora stanze piccole, strette e opprimenti, letti di ferro scomodi e rumorosi, bagni sporchi e cucine maleodoranti. Fortunatamente invece negli ultimi anni gli ostelli stanno diventando strutture sempre più moderne, accoglienti e curate e rappresentano una valida alternativa ai più comuni hotel o guesthouse. Scegliere accuratamente la struttura, leggendo recensioni e guardando fotografie, è d’obbligo per evitare spiacevoli sorprese. Sebbene io inizi a sentirmi troppo vecchia per questo genere di alloggio e inizi a sentire il bisogno di avere più privacy, ogni tanto per risparmiare quando viaggio scelgo di fare un paio di notti in ostello e vi garantisco che ho trovato strutture bellissime, più pulite e curate di molti b&b dove sono stata e pagato anche di più!  Da due anni a questa parte, quando sono ad Edimburgo, la mia tappa fissa è il The Baxter Hostel, uno degli ostelli più belli e stilosi in cui io sia mai stata! Continua a leggere “Dormire ad Edimburgo in un ostello: la mia esperienza al The Baxter”

Viaggiare in Scozia con i mezzi pubblici: come organizzare il viaggio

L’auto è certamente il modo più comodo e veloce per visitare la Scozia e, soprattutto, permette piena libertà di spostamento tra un luogo e l’altro, anche nelle zone più remote. Ma se l’idea di guidare al contrario non vi mette proprio a vostro agio non disperate: viaggiare in Scozia con i mezzi pubblici si può eccome! I collegamenti tra le principali città e villaggi sono frequenti e ben organizzati e vi permetteranno di spostarvi in tutta tranquillità, riuscendo a raggiungere anche località più isolate. In questo articolo vi darò alcuni consigli su come organizzare un viaggio in Scozia spostandovi con i mezzi pubblici. Let’s go! Continua a leggere “Viaggiare in Scozia con i mezzi pubblici: come organizzare il viaggio”

Come organizzare un viaggio fly & drive in Scozia

Avete finalmente deciso la meta del vostro prossimo viaggio ma non sapete da che parte iniziare ad organizzarlo? Spero con questo articolo di darvi qualche consiglio utile per pianificare il vostro indimenticabile viaggio in Scozia! Quella dell’organizzazione è una fase che adoro perchè ti fa assaporare il viaggio e ti fa immaginare di essere già nei meravigiosi posti che andrai a visitare: all’inizio le idee sono un pò confuse, specialmente se ci accingiamo a visitare un Paese per la prima volta, ma più informazioni si cercano, più notizie si recuperano in rete e più quella destinazione diventa reale, finchè il viaggio tanto sperato finalmente prende forma e diventa qualcosa di concreto. La formula del fly&drive è sempre quella vincente, che la vostra destinazione sia la Scozia ma anche nella maggior parte dei viaggi: il noleggio di un’automobile vi garantirà piena libertà di movimento e vi permetterà di raggiungere tutte le zone che desiderate, coi tempi che deciderete e soprattutto vi darà la possibilità di fermarvi ogni volta che ne sentite il bisogno: scattare una fotografia, fare una deviazione dal percorso, fare una passeggiata per sgranchirvi le gambe. Ecco di seguito come procedere nell’organizzazione del vostro viaggio on the road in Scozia! Continua a leggere “Come organizzare un viaggio fly & drive in Scozia”

Scozia: cosa mettere in valigia?

Non so come mai oggi sono capitata sul blog di una fashion blogger e, trovando un articolo sulla Scozia, mi sono messa subito a leggere presa dalla curiosità. Posso esprimere il mio parere spassionato? Diffidate dei consigli in tema di abbigliamento di viaggio delle fashion bloggers!! Non so la vostra idea di viaggio, ma all’apparire sempre perfetta e alla moda preferisco godermi i paesaggi e i luoghi che visito, anche con i capelli spettinati, le scarpe da ginnastica e imbottita in un orrendo k-way deforme che almeno mi protegge dalla pioggia! Minigonne, vestitini fascianti, ballerine (orrore!), tacchi (ma perchè??), calze a rete, pellicciotti lepoardati e pochette brilluccicose non solo non serviranno a niente ma – parer mio – vi faranno sembrare davvero goffe e fuori luogo! Continua a leggere “Scozia: cosa mettere in valigia?”

Quale mezzo scegliere per spostarsi in Scozia

In questo articolo voglio approfondire un tema che spesso, rispondendo alle domande di chi mi scrive in cerca di informazioni sulla Scozia, mi trovo a trattare: quale mezzo è meglio scegliere per spostarsi durante il proprio viaggio? Meglio l’auto o i mezzi pubblici sono efficenti? E per i più sportivi, ci sono piste ciclabili? Come si raggiungono le isole? Qui troverete tutte le info necessare per scegliere al meglio il vostro mezzo di trasporto, organizzare gli spostamenti in Scozia e godervi appieno il vostro viaggio! Buona lettura!

spazio

AUTOMOBILE

Non ci sono dubbi: l’automobile è il mezzo migliore per spostarsi in un viaggio in Scozia perchè garantisce piena libertà di movimento. Potete andare dove volete, fermarvi dove desiderate, fare millemila pause fotografiche durante il tragitto e soprattutto arrivare anche nelle zone più remote che con i mezzi pubblici non sarebbero accessibili o richiederebbero il triplo del tempo per essere raggiunte. Ci sono molte agenzie di noleggio auto ma fra tutte io vi consiglio Continua a leggere “Quale mezzo scegliere per spostarsi in Scozia”

Dove dormire in Scozia

La parte che preferisco durante l’organizzazione di un viaggio è la ricerca degli alloggi per la notte: mesi prima del viaggio inizio le mie lunghe e meticolose ricerche in internet, stilando una lista delle possibili accommodation e annotando prezzo, tipo di camera, servizi inclusi, particolarità della struttura. Poi inizio a togliere quelle che mi convincono meno, ad evidenziare di rosso quelle che invece mi piacciono di più, scegliendo infine quella adatta a me e che abbia un giusto rapporto tra qualità e prezzo. In questo articolo vi voglio dare dei suggerimenti su come e dove cercare l’alloggio perfetto per il vostro viaggio in Scozia! Iniziamo subito dai vari tipi di strutture…pronti?

B&B e GUESTHOUSE

img_3779
Roineabhal Guesthouse, vicino ad Oban, dove ho trascorso un intero mese

Continua a leggere “Dove dormire in Scozia”

Cosa mangiare in Scozia: 15 piatti da assaggiare in viaggio

Sfatiamo subito il mito comune che in Scozia si mangia male. Durante i miei viaggi io ho sempre mangiato egregiamente e ci sono alcuni ristoranti che mi sono rimasti impressi, che al solo pensarci mi viene l’acquolina in bocca. Ovvio, bisogna saper scegliere ed essere disposti a spendere quel qualcosina in più rispetto al solito hamburger al pub, ma vi posso assicurare che ne vale la pena! Il tagliere di formaggi al The Clockhouse di Tomintoul, lo Sticky Toffee Pudding al Dunvegan Hotel sull’isola di Skye, il formaggio fuso di capra con marmellata di cipolle rosse al Dores Inn sul Loch Ness, il fish&chips al pluripremiato The Bay Fish and Chips di Stonehaven, le melanzane alla parmigiana con falafel al delizioso Lake of Menteith Restaurant… sono solo alcuni dei miei migliori ricordi culinari scozzesi. Un viaggio secondo me non è solo scoperta di nuovi paesaggi ma anche un incontro con la cucina del luogo che stiamo visitando per esplorarne i sapori e gli accostamenti, anche se a prima vista potrebbero non essere di nostro gradimento. Esempio perfetto in questo caso è l’Haggis, che nonostante la sua composizione è davvero buono (la descrizione del piatto la trovate sotto!). Ecco dunque 15 piatti da provare durante il vostro viaggio in Scozia, con due stranezze tutte scozzesi in fondo! Buona lettura, o meglio, buon appetito! 🙂

SMOKED SALMON

Roineabhal
Smoked salmon and scrambled eggs, una delle scelte per la colazione alla Roineabhal Guesthouse vicino ad Oban

Uno dei piatti che più apprezzo Continua a leggere “Cosa mangiare in Scozia: 15 piatti da assaggiare in viaggio”