South Queensferry, la perla del Firth of Forth

Immaginatevi un piccolo villaggio di pescatori con tanti bei cottage colorati, con i fiori accanto alle porte e le tendine  di pizzo alle finestre. Strade strette ed acciottolate, calpestate così tante volte da esssere ormai quasi ondulate; pub e ristoranti che invitano ad entrare e provare le loro prelibatezze; una lunga linea di sassi a separare il villaggio dal mare, con i gabbiani che volano instancabili nel cielo. E là, nella baia, un immenso ponte che è un’opera d’arte, patrimonio dell’Unesco. No, non vi trovate all’interno di una fiaba, vi assicuro che questo luogo esiste davvero: si trova in Scozia e si chiama South Queensferry, una piccola perla affacciata sul Moray Firth. Continua a leggere “South Queensferry, la perla del Firth of Forth”

La Scozia raccontata da Patrizia: Eilean Donan Castle e Dornie

Dopo La Scozia nel Cuore ho pensato di proporre questa nuova rubrica intitolata “La Scozia raccontata da….” dove alcuni grandi appassionati della Scozia racconteranno con parole e immagini il loro angolo preferito della notra amata Terra! La prima a rompere il ghiaccio è Patrizia Tringali che ci racconterà del bellisimo Eilean Donan Castle e del piccolo villaggio di Dornie, visitati in un’ora particolare e magica della giornata. Sono davvero felice di poter condividere non solo il mio di amore per la Scozia ma anche quello di altre persone, unite da questa grandissima passione! Ecco il  racconto di Patrizia! Continua a leggere “La Scozia raccontata da Patrizia: Eilean Donan Castle e Dornie”

Esplorando Dunnet Head, il punto più a Nord della Scozia

Sognavo da molto tempo di raggiungere il punto più a Nord della Scozia e finalmente, in occasione dell’ultimo viaggio, ce l’ho fatta. Due giorni trascorsi a Thurso mi hanno permesso di fare un bel giro in zona, a partire da John o’Groats e Duncansby Head, che si fregiano del titolo di punto più a Nord della mainland scozzese. Titolo però assolutamente non meritato, visto che è la vicina Dunnet Head a detenere, seppur per poco, tale primato. Dando un’occhiata sul caro vecchio Google Maps si nota subito questa penisola tondeggiante protendersi nel Mare del Nord, verso le Isole Orcadi, e sorpassare la vicina e più famosa John o’Groats: una penisola selvaggia, solitaria, dalle alte scogliere a picco sul mare. Propio il posto adatto a me, non potevo davvero lasciarmela scappare! Ecco il racconto della mia giornata trascorsa alla scoperta di Dunnet Head, rigorosamente a piedi (e in autostop!). Continua a leggere “Esplorando Dunnet Head, il punto più a Nord della Scozia”

Victoria Walk, a passeggio sul lungomare di Thurso

Se state visitando Thurso, la cittadina più a Nord della mainland scozzese, non potete assolutamente perdervi la passeggiata più conosciuta e frequentata sia da turisti che dai locali: la Victoria Walk. Questa comoda e breve passeggiata, adatta a tutti, parte dalla baia di Thurso ed arriva a Scrabster, un piccolo villaggio con un porto molto attivo e il terminal dei ferry per le Isole Orcadi. La distanza (solo andata) è di 3,5 km e ci si impiega circa 1 ora, pause fotogafiche comprese. Il ritorno è previsto sullo stesso sentiero oppure prendendo il bus da Scrabster a Thurso. La Victoria Walk fu creata nel 1882 e, inizialmente, era così larga che ci potevano passare un carretto e un cavallo! La vista è sicuramente meravigliosa: si possono vedere il porto di Scrabster verso ovest con Holborn Head alle spalle mentre ad est si estende Dunnet Head. Nelle belle giornate di sole si arrivano a vedere addirittura le Orcadi!

Continua a leggere “Victoria Walk, a passeggio sul lungomare di Thurso”

LA SCOZIA NEL CUORE // Febbraio: golosità scozzesi

Anche questo mese eccoci con “La Scozia Nel Cuore”, iniziativa per la quale ho preso spunto dal #wetravelweshare di Agnese di I’ll B Right Back (grazie Agnese!!). Chi ha detto che nel Regno Unito si mangia male aveva decisamente torto! Ebbene si, anche la Scozia in quanto a deliziosi manicaretti non scherza: salmone, pies, steak, selvaggina, e dolci a volontà sono solo una piccola parte delle golosità che potete trovare in Scozia. Qui, in questo articolo, vi avevo già suggerito i piatti da non perdere, ma quali sono i vostri preferiti? Ecco qui una carrellata di immagini che vi farà venire senz’altro l’acquolina in bocca! Continua a leggere “LA SCOZIA NEL CUORE // Febbraio: golosità scozzesi”

Cosa fare a Thurso, nell’estremo Nord della Scozia

Si dice che spesso le cose nelle quali abbiamo meno aspettative siano poi quelle che ci stupiscono di più. E’ stato proprio così per me, a Thurso, nell’Estemo Nord della Scozia. Me l’avevano descritta come una cittadina grigia e triste e invece mi è piaciuta molto, è stata davvero una bella sorpresa! A Thurso ci sono arrivata lo scorso settembre durante il mio viaggio in solitaria in Scozia spostandomi con i mezzi pubblici: dopo un tour nelle regioni del Sutherland e del Caithness con Highland Experience in partenza da Inverness, anzichè tornare alla base mi sono fatta lasciare a John o’Groats ed ho poi raggiunto Thurso in autobus, in una giornata grigia e nebbiosissima. Era la prima volta che mi trovavo così a Nord in Scozia! Purtroppo non ho avuto tempo per il tour giornaliero alle isole Orcadi, ho preferito per questa volta esplorare i dintorni e rimandare le Isole ad un prossimo viaggio. Le cose da fare sicuramente non mancano, ecco qui cosa non perdere nella tranquilla Thurso.

Continua a leggere “Cosa fare a Thurso, nell’estremo Nord della Scozia”

Edimburgo: cosa visitare sul Royal Mile + Mappa da scaricare

Edimburgo è magica, su questo non c’è dubbio. Se ci siete già stati sono certa che conoscerete perfettamente le emozioni che si provano passeggiando per la sua pittoresca Old Town, nei giardini di Princess Street e nella geometrica New Town. La parte che preferisco è sicuramente la città vecchia, passeggiare lungo il Royal Mile e scoprirne i vicoli, che si chiamano close, e i passaggi. Durante il mio ultimo viaggio, lo scorso settembre, mi ero posta l’obiettivo di percorrere il miglio che divide la città e di entrare in ogni singola viuzza laterale per poter finalmente dire di conoscere il Royal Mile da cima a fondo! Pensavo di avercela fatta, ho scoperto tanti angolini che non conoscevo (di alcuni vi ho già parlato qui) ma una volta tornata a casa…ecco che mi sono accorta di aver dimenticato – non so come – alemeno due o tre close! La mia missione non è conclusa dunque, ma vuol dire che ho una valida scusa per tornare ad Edimurgo!

Continua a leggere “Edimburgo: cosa visitare sul Royal Mile + Mappa da scaricare”