In Scozia con Outlander: visitare le location della serie tv in auto, autobus o con tour guidato

Sono sicura che molti di voi si sono innamorati della Scozia guardando la bellissima serie tv “Outlander” o, ancor prima, leggendo i libri su cui è basata. Anch’io ho sognato con gli occhi a forma di cuore seguendo le avventure di Claire e Jamie Fraser e in questo articolo voglio segnalarvi alcuni dei villaggi, aree e castelli usati per girare le scene della serie. Ma prima di iniziare…cos’è Outlander?

Outlander è una serie televisiva britannico-statunitense prodotta a partire dal 2014 che ha avuto un enorme successo in tutto il mondo e che è basata sui libri che la scrittrice americana Diana Gabaldon ha scritto, e sta tutt’ora scrivendo, dal 1991 in poi. Outlander racconta le vicende di Claire Randall, giovane infermiera della seconda guerra mondiale felicemente sposata che, durante la luna di miele in Scozia, si trova a viaggiare nel tempo attraverso un magico cerchio di pietre e ad arrivare nelle Highlands del 1743. Qui incontra l’affascinante Jamie Fraser che a seguito di una serie di disavventure e peripezie è costretta a sposare per salvarsi la vita. Ovviamente i due ben presto si innamorano e vivono molte avventure assieme cavalcando in lungo e in largo per le Highlands che fanno da sfondo agli episodi della serie. Non voglio dirvi di più, se non avete ancora visto Outlander sono sicura che vi sarà già venuta voglia di farlo al più presto!

ols1_ka_dotcom_wallpaper_standard_1920x1440
Immagine promozionale di Outlander (fonte)

Ed ora ecco alcune delle location usate per la nostra amata serie tv, nella nostra amata Scozia. Per gli addicted della serie come la sottoscritta, posso assicurare che è davvero emozionante trovarsi là dove James e Claire – o meglio Sam, Caitriona & co – hanno girato molte delle scene che ci hanno fatto sognare, tenendoci incollati allo schermo. In fondo alla pagina, suggerimenti su come raggiungere le location in auto, mezzi pubblici o tramite comodi tour guidati.

DOUNE CASTLE (CASTLE LEOCH)

Doune Castle nella serie è Castle Leoch, dimora dello zio di Jamie, Colum Mackenzie ed il suo Clan. Molte scene della prima stagione sono state girate qui: dopo il suo arrivo nella Scozia del 1700 Claire viene accolta a Castle Leoch ma anche prima del suo viaggio nel tempo l’aveva visitato assieme al marito Frank. Visitando Doune Castle riconoscerete molti ambienti visti nella serie, dalle cucine al cortile interno. Il castello di trova a Doune, vicino a Stirling.

[Maggior info sulla visita a Doune Castle qui]

doune castle
Doune Castle

CULROSS, FIFE (CRANESMUIR)

Il piccolo villaggio di Culross in Outlander è diventato Cranesmuir dove, nella casa accanto alla piazza, vivono Geillis Duncan e suo marito Arthur. Il tempo nel villaggio sembra essersi fermato, con le strade di ciottoli e le piccole casette bianche a contornare le strade, un perfetto esempio di una cittadina scozzese del XVII e XVIII secolo. Nei pressi del Culross Palace si trova anche il giardino delle erbe tanto caro a Claire a Castle Leoch.

[Maggiori info sulla visita a Culross qui]

Culross-Scozia-BeatriceRoat
La Mercat Cross di Culross: quella bianca a sinistra è la casa di Geillis

RANNOCH MOOR, PERTHSHIRE (CRAIGH NA DUN)

Il cerchio di pietre di Craigh Na Dun, dove Claire viaggia nel tempo, in realtà non esiste (lo so, mi dispiace!). La scrittrice Diana Gabaldon pare si sia ispirata alle Clava Cairns (Inverness) ma purtroppo le magiche pietre di Claire sono decisamente finte. Il set per Craigh Na Dun è stato ricreato nella zona di Rannoch Moor, la stessa dove sono state girate molte scene, dal viaggio di nozze con Frank alle romantiche scorribande con Jamie.

craigh-na-dun-2017-09-30-1
Il set di Craigh Na Dun (fonte)

BLACKNESS CASTLE (FORT WILLIAM)

Per ricreare la prigione presidiata da truppe inglesi a Fort William invece è stato usato Blackness Castle. Il castello, dalla singolare forma che richiama una nave, si trova vicino a Linlithgow – che vedremo in seguito -, poco distante da Edimburgo. Sede dell’odioso Black Jack Randall, antagonista e acerrimo rivale di Jamie Fraser ed antenato del primo marito di Claire (si lo so, qui le situazioni familiari iniziano ad incasinarsi!) e anche luogo dove James venne brutalmente frustato e incarcerato.

c7bjnxdxaaevyvv
Blackness Castle (fonte)

LINLITHGOW PALACE, WEST LOTHIAN (WENTWORTH PRISON)

Alcune scene della prigione di Wentworth, dove Jamie viene imprigionato e torturato da Black Jack Randall (non so voi, ma io non riesco proprio a rivedere quelle scene, mi mettono angoscia!) sono state girate al Linlithgow Palace. Questo palazzo ha un’importantissima valenza storica perchè proprio al suo interno, nel 1542, nacque Mary Stuart, Queen of Scots.

[Maggiori informazioni sulla visita a Linlithgow Palace qui]

LinlithgowPalace-Scotland-BeatriceRoat

FALKLAND, FIFE (INVERNESS)

Le scene iniziali di Outlander, con Claire e Frank che arrivano ad Inverness in viaggio di nozze, sono state girate a Falkland, piccola cittadina nella regione del Fife. La guesthouse di Mrs.Baird è in realtà il Covenanter Hotel che sorge accanto alla fontana dove viene avvistato il fantasma di Jamie intento a spiare Claire attraverso la finestra della sua stanza.

[Maggiori informazioni sulla visita a Falkland qui]

Falkland_BeatriceRoat
Ecco la famosa piazzetta di Falkland, con la fontana e la finestra dove Jamie osservava Claire

ABERDOUR CASTLE, FIFE (ABBEY OF ST.ANN)

L’Aberdour Castle, risalente al XII secolo, è nella serie il monastero di St.Ann in Francia, dove Claire e Murtagh portano Jamie a riprendersi dopo la terribile prigionia a Wentworth per mano di Black Jack Randall. Come location sono state usate la vecchia cucina e la long gallery. Aberdour Castle si trova dall’altra parte del Firth of Forth rispetto ad Edimburgo, facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici.

aberdourfalklandculross-022
Aberdour Caste (fonte)

GLENCORSE OLD KIRK, MIDLOTHIAN

La romantica Glencorse Old Kirk è la chiesetta dove Jamie e Claire si sono sposati, decisamente una delle mie scene preferite della prima stagione…davvero emozionante! La chiesa si trova all’interno della proprietà della Glencorse House e dei suoi splendidi giardini ed essendo proprietà privata è chiusa al pubblico. Si possono organizzare delle visite contattando per tempo la struttura qui.

image
La scena del matrimonio (fonte)

MIDHOPE HOUSE (LALLYBROCH)

Lallybroch, o Broch Tuarach, la casa di proprietà di famiglia di Jamie e di sua sorella Jenny Murray, è in realtà parte della Hopetoun House, poco distante da Edimburgo. Il palazzo principale di Hopetoun è nella serie la residenza del Duca di Sandringham ed alcune stanze sono state usate per ricreare la sfarzosa abitazione di James e Claire a Parigi nella seconda stagione. La picola Midhope House si trova all’interno del parco ed è nella serie Lallybroch. Per visitarla occorre un permesso speciale, trovate più info qui.

midhope_castle_01-960x540-1

 

DRUMMOND CASTLE (GIARDINI DI VERSAILLES, FRANCIA)

Quello del Castello di Drummond è considerato uno dei più bei formal gardens Europei: progettato in stile italiano, il giardino ed il castello si raggiungono attraverso un lungo viale incorniciato da antichi faggi. In Outlander, i giardini del Castello sono diventati quelli del famoso Palazzo di Versailles in Francia, dove si intrecciano intrighi e misteri nella vita dei Fraser nella seconda stagione.

a462aa9709e63ad401ccfdaa2cbed602
Drummond Castle Gardens (fonte)

CATTEDRALE DI SAINT MUNGO, GLASGOW (HOSPITAL DES ANGES)

La Cattedrale di Saint Mungo di Glasgow, in particolare la sua cripta, è stata utilizzata per ricreare nella seconda stagione l’Hospital Des Anges di Parigi gestito da Madre Hildegarde dove Claire fa la volontaria e dove purtroppo nasce già morta sua figlia Faith.

[Maggiori informazioni sulla visita a Glasgow qui]

Glasgow Cathedral
L’interno della cattedrale di Glasgow

BAKEHOUSE CLOSE, EDIMBURGO (LA TIPOGRAFIA DI JAMES)

In questo piccolo vicolo di Edimburgo, uno tra i più vecchi della città, si trova nella serie tv la tipografia che Jamie gestisce durante la sua separazione da Claire e dove i due si incontrano di nuovo nella terza stagione.

[Maggiori informazioni sui close del Royal Mile di Edimburgo qui]

location-outlander-scozia-edimburgo-bakehouse-close-tipografia-a-malcom-print-shop-berightback
Foto di Celeste Ferrara – Be Right Back

spazio

COME VISITARE I LUOGHI DI OUTLANDER IN SCOZIA IN AUTO E COI MEZZI PUBBLICI

Se avete a disposizione un’auto a noleggio non avrete difficoltà a raggiungere tutti i luoghi citati in questo articolo. Se vi spostate con i mezzi pubblici, dovrete organizzare un pò meglio il viaggio e per farlo vi suggerisco di utilizzare Traveline Scotland, sito indispensabile per programmare gli spostamenti con treni e autobus. Da Edimburgo è per esempio facilissimo raggiungere con i mezzi pubblici Linlithgow, Aberdour e Blackness Castle, così come Falkland e Culross (cambiando però il bus in questi due casi, mentre per gli altri il viaggio è diretto).

COME VISITARE I LUOGHI DI OUTLANDER IN SCOZIA CON UN TOUR GUIDATO

Se non volete avere pensieri se non quello di godervi i paesaggi scozzesi e i luoghi legati alla serie tv Outlander allora un tour guidato fa al caso vostro! Ne esistono molti, sia in italiano che in inglese. Eccone alcuni in partenza da Edimburgo:

  • Da Edimburgo, tour di “Outlander” di un giorno (inglese): tour guidato di Highland Experience Tour con guida inglese che prevede la visita a Doune Castle, Culross, Falkland, Midhope Castle e Linlithgow. Il tour dura tutto il giorno e viaggerete in piccoli gruppi per godere appieno dell’esperienza.
  • Outlander, palazzi e giacobiti: tour da Edimburgo (inglese): tour guidato di Timberbrush Tours con guida inglese che prevede la visita a Linlithgow, Culross, Doune Castle, Midhope Castle, Blackness Castle. Il tour dura tutto il giorno e viaggerete su un pulman gt quindi a grandi gruppi.
  • Scozia: avventura di 1 giorno sulle orme di Outlander (in inglese): tour guidato di Rabbie’s (secondo la mia esperienza i migliori) con guida inglese che prevede la visita a 3 castelli (Doune, Linlithgow e Midhope Castle) e 1 villaggio (Culross). Il tour dura tutto il giorno e viaggerete in piccoli gruppi.
  • Tour di Glasgow, laghi e Outlander in italiano: tour in italiano in partenza da Edimburgo che comprende la visita alla città di Glasgow, al villaggio di Culross, al Castello di Doune, Loch Katrine. Il tour dura tutto il giorno e viaggerete in piccoli gruppi

Ci sono anche dei tour in partenza da Glasgow e da Inverness:

  • Scozia, tour a tema Outlander da Inverness (inglese): tour guidato in inglese in partenza da Inverness con Timberbrush Tour che prevede la visita a Culloden Battlefield, Beauly Priory e Loch Ness. In questo tour si visiteranno meno location della serie tv ma più luoghi storici legati alla storia dei giacobiti e del Clan Fraser in Scozia. Tour in grandi gruppi con pulmann gt.
  • Da Glasgow: Outlander, palazzi e tour dei giacobiti (inglese): tour guidato in inglese in partenza da Glasgow con Timberbrush Tour che prevede la visita a Doune Castle, Linlithgow Palace, Blackness Castle e Culross. Tour in grandi gruppi con pulmann gt.

25 pensieri riguardo “In Scozia con Outlander: visitare le location della serie tv in auto, autobus o con tour guidato

  1. Ho sentito parlare tanto di questa serie e sono proprio curiosa, mi sa che mi metterò a guardare qualche puntata.. direi che vale la pena vederla anche solo per la scenografia 🙂
    Senza saperlo ho visitato due location: Culross e Linlithgow Palace! Non vedo l’ora di tornare in Scozia perché è una terra meravigliosa, e ogni volta che passo dal tuo blog ho sempre più voglia di rivederla!

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Diletta!! Devi assolutamente rimendiare 😉 Outlander è una bellissima serie tv resa ancora più speciale dal fatto che è ambientata in Scozia 😉 Se l’hai amata sicuramente ti piacerà anche la serie, ne sono sicura! Un bacio!

      Piace a 1 persona

  2. Devo commentare? XD L’amore per la Scozia è stato confermato proprio grazie alla serie che un caro amico mi ha consigliato, lo stesso con il quale poi siamo partiti per la scozia. “Nooo è finito Outlander, dobbiamo aspettare troppooo” ed io ho commentato scherzosamente “Consoliamoci con un viaggio in terra scozzese” …”Perchè no?” E si partì! 😀 Purtroppo non ho visitato i luoghi della serie, tranne mettere un forellino sulla pietra del Clan Fraser a culloden. La prossima volta aggiungerò qualcosina a scelta tra le cose che hai elencato 😀

    Piace a 1 persona

  3. Ciao, Beatrice.
    Il vecchio ex-redattore dall’occhio di falco cui non sfugge mai un refuso (ehm) ti segnala che, poco dopo l’inizio del tuo articolo, si legge: “Claire Randall, giovane infermiera […] felicemente spostata“. Il che è peraltro vero: Claire in effetti si ritrova felicemente (all’incirca) “spostata” indietro nel tempo, un po’ come le lancette dei nostri orologi analogici nella notte dell’ultima domenica di ottobre 🙂
    Togli la -t- in eccesso e cancella pure questo commento-erratum corrige 😉
    Saluti affettuosi.

    Piace a 1 persona

    1. Ahem.
      Già che ci siamo, vedi anche, nel trafiletto su Blackness Castle:
      1. “Per ricreare la priogione“.
      2. “Black Jack Randall, antagonista e acerrino rivale”.
      Poi ci sono due virgole di seguito nell’ultima riga del paragrafo sul Linlithgow Palace.
      Il trafiletto sull’Aberdour Castle si conclude con le parole “mezzi pubbici“.
      Ad maiora!
      🙂

      Piace a 1 persona

    2. ahahhah grazie Claudo!! Nonostante rilegga sempre, un errore ci scappa ogni volta! Ho notato tra l’altro che spesso mentre scrivo su wordpress mi si perdono alcune lettere per strada, anche adesso nel rispondere al tuo commento ho dovuto cancellare e tornare indietro un bel pò di volte perchè non vengono inserite tutte le lettere che digito…mistero!! Grazie per la segnalazione 🙂

      Piace a 1 persona

  4. Ciao Beatrice! Sono una fan di Outlander (sia i romanzi che la serie tv), quindi puoi immaginare quanto mi sia piaciuto questo articolo 🙂 Ammetto che il mio forte desiderio di visitare la Scozia ha avuto origine proprio quando mi sono avvicinata al mondo descritto da Diana Gabaldon! Mi affascinano molto Doune Castle e Blackness Castle!

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Serena! La Gabaldon ha incuriosito moltissime persone con i suoi romanzi ambientati in Scozia 🙂 Io ho scoperto prima la serie tv e poi sono andata a leggermi anche tutti i romanzi, ma da quando non si parla più di Scozia un pò mi annoiano ad essere sincera! Purtroppo io fin’ora ho visitato solo Doune Castle, ma spero di recuperare presto…a me ispira molto Culross!

      Piace a 1 persona

  5. Beatrice… che ti devo dire, sai benissimo come sto messa 😀
    Outlander ha influito tantissimo nella scelta di visitare la Scozia, gli devo moltissimo in questo senso.
    Ho visitato alcuni dei luoghi qui riportati, purtroppo per questioni di tempo non ci è rientrato Culross, mentre Midhope era chiuso per le riprese (….). Su google earth tempo fa avevo trovato la proprietà su cui era stato “costruito” Craigh na Dun, e scovato grazie al racconto di un’americana anche la collina. Chissà che prima o poi…
    (Jamie/Sam è tutto quello che hai detto, ma non riuscendo a trovare un aggettivo che lo descriva propriamente di solito vado con KJNAHVYDVAUHUDHIOHSUGFYSLIAJIDHAUHFAJXI!!!!!!!!!!!!!!!!!!)

    Piace a 1 persona

    1. ahahah grande Celeste 🙂 Ma quindi tu mi stai dicendo che sei passata davanti a Midhope House e dentro c’era Sam che girava sul set? Ma prima o dopo averlo incontrato dal vivo? ❤

      "Mi piace"

      1. Si esatto… c’era un cartello con scritto “this area is being used for shooting”. Ti giuro, volevo urlare. Sam poteva essere ovunque ed era proprio Lì. Io avrei voluto comunque procedere per la strada, ma gli altri non hanno sentito ragioni, sigh. Per fortuna è stato dopo averlo incontrato, altrimenti mi sarebbe presa una crisi isterica xD

        Piace a 1 persona

      2. Sono dovuta andare fino a Bonn prima e Roma poi e spendere un bel po’ di soldini (viva le conventions!!!) ma ne è valsa la pena! Doveva venire a Roma anche quest’anno, ma le riprese si sono prolungate e ha dovuto cancellare 😦 però ci sono altri attori di Outlander e non vedo comunque l’ora!

        Piace a 1 persona

  6. Ciao Beatrice,
    Io ho scoperto Outlander dal tuo blog,poi ho fatto qualche ricerca in internet e allora mi sono scaricata le due serie complete.
    Location e costumi favolosi….e anche i due interpreti principali non sono affatto malr😊😊😊
    In alcuni momenti lo trovato molto violento ed alcune scene non sono riuscita a guardarle.Nonostante tutto resto in attesa della terza serie,anzi quando sai che iniziera’sei pregata di farmi un fischio
    Ciao dalla Liguria

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Luisa! Io ho fatto davvero fatica a guardare le scene della tortura di Jamie in prigione a Wentworth 😦 Angoscianti! Volevo inziare di nuovo a guardarla da capo, ma credo che quegli episodi li salterò! Anch’io aspetto con ansia, anche se l’idea che non si girerà più in Scozia un pò l’entusiasmo me la fa perdere! Un caro saluto!

      "Mi piace"

    1. Ahahah anch’io mentre lo scrivevo avevo Street View a portata di mano, e mi sono guardata per benino proprio Falkland/Inverness! Non riesco a capacitarmi di non averla visitata, ci sono passata praticamente davanti :O

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.