Aviemore, il cuore del Cairngorms National Park: passeggiate nella natura e un magnifico b&b!

Dopo 10 giorni trascorsi lungo la costa, mi ci volevano davvero un pò di montagna e un pò di passeggaite nei boschi ed Aviemore, nel Cairngorms National Park, si è rivelata la scelta giusta per spezzare il tragitto da Portknockie ad Edimburgo. Il Cairgnorms National Park si trova nel cuore delle Highlands e rappresenta un’area naturale protetta, fondata nel 2003,  e secondo parco nazionale dopo il Loch Lomond National Park più a sud. Il nome del parco deriva dalla massiccia catena montuosa che lo caratterizza, i Cairngorms, alte montagne dalle cime brulle e arrotondate, contornate da boschi, villaggi, distillerie, altopiani, ampie distese di terra fertile. Un vero paradiso, no?

cairngorms-national-park-map
Una mappa del Cairngorms National Park e dei suoi principali centri abitati (credits)

Aviemore è la cittadina più grande del parco: non si può certo dire affascinante, di fatto è un insieme di negozi di articoli sportivi e ristoranti allineati lungo Grampian Road più tutto un dedalo di zone residenziali dove la maggior parte delle abitazioni sono self catering, case affittate ai turisti. Ed in effetti i turisti che giungono ad Aviemore sono moltissimi, escursionisti, sciatori e amanti degli sport all’aria aperta: la ferrovia arrivata nel  1862 ha enormemente contribuito allo sviluppo della cittadina, ma non sempre in modo positivo. L’altissimo e grigissimo MacDonald Hotel per esempio mi ha lasciata davvero molto perplessa, stona enormemente in mezzo ai boschi e alla vegetazione.

Aviemore-Scotland-BeatriceRoat
La bella stazione ferroviaria di Aviemore

Se non si arriva ad Aviemore per la bellezza del suo centro, perchè quindi visitare la cittadina? Per la moltitudine di passeggiate ed escursioni nella natura, of course! Ecco alcune idee, adatte ad adulti e bambini e anche a chi non è molto allenato, per godersi la tranquillità dei boschi del Cairngorms National Park e della natura scozzese!

CRAIGELLACHIE NATURE RESERVE

Questa riserva naturale, fondata nel 1961, si raggiunge a piedi dal centro di Aviemore o partendo dal vicino Aviemore Youth Hostel. Al suo interno si trovano 4 percorsi ad anaello ben segnalati, tre dei quali variano tra una lunghezza di 0,7km e 1,8km (il giallo, il blu e il viola) e sono adatti ad ogni età e grado di allenamento; il quarto, di oltre 4km, raggiunge un punto panoramico in cima al monte Craigellachie ed è anche il più ripido ed impegnativo.

Craigiellachie Naturale Reserve - Scotland-BeatriceRoat
Il posizionamento e i sentieri della Riserva Naturale

Craigiellachie Naturale Reserve-Scotland-BeatriceRoat

Io ho seguito quello viola che è il più lungo dei primi tre ma senza particolari difficoltà, tranne che per una breve salita ad un certo punto. Per fare questo percorso ci si impiega circa un’oretta, anche perchè vi fermerete spesso a fare delle foto e ad ammirare il paesaggio, garantito! Il bosco è costituito per la maggior parte da betulle ed il sottobosco è coperto da felci che, al momento della mia visita, stavano tingendosi dei primi colori autunnali: è un ambiente naturale così tranquillo e incantevole che ci si aspetterebbe di vedere sbucare fuori un folletto da dietro un albero!

Craigiellachie Naturale Reserve-Scotland-BeatriceRoat

Craigiellachie Naturale Reserve-Scotland-BeatriceRoat

All’interno della Riserva ci sono anche due piccoli loch, il Loch Puladdern – un minuscolo stagno – e l’Old Reservoir, un lago artificiale un pò più grande dalle cui acque spuntano cannelle e steli d’erba. Il riflesso degli alberi sulla superficie è davvero magnifico! In uno dei punti più alti del percorso viola poi si gode di un bellissimo panorama su Aviemore e sulle montagne circostanti, i Cairngorms.

Craigiellachie Naturale Reserve-Scotland-BeatriceRoat

 

ROTHIEMURCHOS FOREST & LOCHAN MOR WALK

Rothiemurchus è la storica tenuta della famiglia Grant of Rothiemurchos, 10.000 ettari di Caledonian Forest, la tipica foresta nativa della Scozia, che cela al suo interno laghi, stagni, fiumi, valli e montagne, messa a disposizione della genta perchè tutti possano godere di tanta bellezza. Dal parcheggio del Centro Visitatori, poco fuori Aviemore (si può raggiungere a piedi dal centro in circa 20 minuti) e che offre un ristorante, cafè, e negozio nonchè una lunga lista di attività per grandi e piccini, partono passeggiate di diversa lunghezza. Presso il centro visitatori è possibile acquistare una mappa dettagliata dei percorsi.

Rothiemurchus-Scotland-BeatriceRoatRothiemurchus-Scotland-BeatriceRoatIl percorso circolare fino a Lochan Mor è di circa 5km per un’ora e mezza di cammino: si prosegue su un terreno pianeggiante e lungo un comodo sentiero che passa attraverso ad una bella foresta di pini scozzesi e betulle fino ad arrivare al Lochan Mòr (letterlamente “laghetto grande“) un bellissimo stagno dove regnano una pace e una tranquillità assolute: l’unico rumore che si sente è il verso delle anatre e delle numerose specie di uccelli che vivono nella foresta.

IMG_1583

 

Dopo aver raggiunto il Lochan Mòr avete tre opzioni: tornare indietro dallo stesso sentiero, seguire il percorso ad anello e tornare indietro attraverso una strada sterrata oppure proseguire – allungando la passeggiata – fino al Loch an Eilean.

LOCH AN EILEIN

Il Loch An Eilein, facente sempre parte della Rothiemurchus Estate, è un bel lago all’interno del quale si trova una piccola isola che ospita un castello in rovina: poco si sa di questo castello, se non che fu costruito nel XIV secolo e che rimase in uso fino al 1700. Quel che è sicuro è che si trova in un ambiente naturale davvero incantato, poco distante dalla sponda del lago e circondato da maestosi alberi e affascinanti montagne. Ah, il nome del lago si riferisce proprio al maniero: Loch An Eilein significa “Lago dell’isola”.

Loch-an-Eilean-Scotland-BeatriceRoat
L’isola con il castello all’interno del lago

Il percorso ad anello attorno al lago parte dal parcheggio a pagamento del centro visitatori dove si trovano anche un piccolo negozietto e una Gallery con fotografie e oggetti di artigianato ed è lungo circa 5 km per circa 1 ora e mezza di percorrenza. Se decidete di partire dal Rothiemurchus Visitor Center invece, e quindi passare per il Lochan Mòr e proseguire il giro ad anello attorno al Loch An Eilean e ritorno mettete in preventivo almeno 3-4 ore di camminata. Io ci ho messo circa 3 ore e mezza dal centro di Aviemore e fino al Loch An Eilein (senza farci il giro) passando per il Lochan Mòr e ritorno camminando a passo sostenuto.

Loch-an-Eilean-Scotland-BeatriceRoat

LOCH MORLICH

Una passeggiata che purtroppo non sono riuscita a fare – non sono riuscita ad incastrare gli orari degli autobus – è quella al vicino Loch Morlich, a poco più di 12km da Aviemore: il giro completo attorno al lago è di 6km per circa 2ore di cammino e offre magnifici panorami su questo lago montano circondato da una rigogliosa foresta e che offre, incredibile ma vero, spiaggie di sabbia! Il tutto contornato dalle vette delle montagne circostanti.

loch-morlich-snow-min_1__209519709
Una magnifica immagine del Loch Morlich (credits)

DETTAGLI SULLE PASSEGGIATE

  • Craigellachie Natural Reserve: info qui (percorso lungo con punto panoramico)
  • Rothiemurchus – Lochan Mòr: info qui
  • Loch An Eilein: info qui

DOVE DORMIRE AD AVIEMORE

Dopo tutto questo camminare serve un luogo dove riposarsi, rilassarsi, e sentirsi accolti come a casa propria. Non ho dubbi in merito, questo luogo è l’Ardlogie Guesthouse! Questo piccolo b&b gestito da Kirsty e Kevin – che offre anche un piccolo cottage self catering – è proprio come immagino debba essere un tipico b&b scozzese: caldo, accogliente, curato. Dal benvenuto sincero e caloroso di Kirsty alle camere in sitle scottish, dai piccoli tocchi che rendono speciale la struttura (le fudge per gli ospiti all’entrata, una enorme collezione di dvd, mappe e libri sulla zona, le galline che razzolano in giardino) ai manicaretti che Kevin prepara per colazione: Ardlogie è davvero il perfetto b&b scozzese e uno dei più accoglienti in cui sia mai stata. Dovrebbero essere tutti così!

Ardlogie Guesthouse Aviemore

A proposito di colazione: quella dell’Ardlogie è sul podio delle migliori mai provate in Scozia! Vi verrà chiesto di ordinare la sera prima da una lunghissima lista e vi posso assicurare che ci metterete molto tempo a a scegliere: dalla full scottish al salmone, dal cranachan all’aringa affumicata, dalle uova con l’haggis ai pancakes, dai muffin salati alle opzioni vegetariane…tutto cucinato da Kevin! E non è finita qui, perchè nella deliziosa sala colazioni troverete un sacco di tipi di cereali, biscotti, dolci da forno, affettati, formaggi, yogurt, frutta e succhi. La perfezione, davvero! Kevin ha anche una pagina instagram dove pubblica le foto dei suoi manicaretti, The Kilted Cook. E su instagram trovate anche il profilo della guesthouse, così come su facebook!

DOVE CENARE AD AVIEMORE

Ci sono moltissime opzioni per pranzo, merenda e cena ad Aviemore e mi sono stupita di quante persone ci fossero in giro alla sera per la via principale del villaggio: una gettonatissima meta turistica davvero! Tra tutti i locali ho scelto il Cairngorm Hotel, hotel indipendente e pluripremiato il cui ristorante è aperto a tutti, non sono ai residenti. Il locale, tutto in legno, è elegante ma accogliente ed il menu molto vario. I piatti sono buoni, le porzioni anche troppo abbondanti! Io ho preso il classico dei comfort food, i macaroni cheese, e una mega sticky toffee banoffee cheesecake!

 

Un pensiero riguardo “Aviemore, il cuore del Cairngorms National Park: passeggiate nella natura e un magnifico b&b!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.