Falkland Palace, elegante residenza dei sovrani Stuart in Scozia

Tra i villaggi più belli di Scozia non si può certo dimenticare quello di Falkland, nel Fife: pittoreschi cottage di pietra, la maggior parte dei quali vecchi più di 300 anni, strette viuzze decorate con piante e vasi di fiori, una bella piazzetta con al centro una eleborata fontana e, poco più in là, un elegante e storico palazzo. Quel palazzo è Falkland Palace, e in questo articolo voglio raccontarvi la sua storia e portarvi con me, virtualmente, a visitarlo! Andiamo?

Continua a leggere “Falkland Palace, elegante residenza dei sovrani Stuart in Scozia”

Fuga a Gretna Green, tra storia, souvenirs e un romanticismo andato perduto

Se c’è un luogo in Scozia che mi ha lasciata alquanto perplessa, quel luogo è Gretna Green. Gretna Green è un villaggio piuttosto anonimo nel sud ovest della Nazione, a poco più di 1km di distanza dal confine con l’Inghilterra, con al suo interno un piccolo centro commerciale e molte location per celebrare matrimoni: nonostante l’interessante passato del luogo oggi Gretna è diventata solamente uno specchietto per turisti. E pensare che fino a duecento anni fa Gretna Green era il luogo più ambito e sognato dalle giovane coppie inglesi che volevano celebrare il loro sogno d’amore! Tutt’oggi nel villaggio si celebrano più di 4000 matrimoni all’anno, circa un ottavo di tutte le unioni scozzesi: ma perchè, vi starete chiedendo, tutti questi sposalizi a Gretna Green? Ve lo racconto subito!

Continua a leggere “Fuga a Gretna Green, tra storia, souvenirs e un romanticismo andato perduto”

I gioelli della corona scozzese: l’avvincente storia degli Honours of Scotland

All’interno del castello di Edimburgo, custoditi in una camera super blindata e sorvegliati attentamente, sono in esposizione i goielli della Corona Scozzese, le più antiche insegne reali della Gran Bretagna: la corona, lo scettro e la spada. Dietro questi tre preziosi oggetti  si cela una storia di misteri, guerre, occultamenti e gloriosi ritrovamenti! Osservandoli oggi, luccicanti dietro la loro teca di vetro, non si immaginerebbero mai tutte le vicende che gli “Honours of Scotland” hanno vissuto!

Continua a leggere “I gioelli della corona scozzese: l’avvincente storia degli Honours of Scotland”

Fauna scozzese: quali animali si avvistano in Scozia?

Nell’immaginario comune la Scozia è una landa verde e desolata con ampi spazi disseminati di….percore! Bè, c’è da dire che pecore se ne trovano davvero moltissime si, e anche le famose Highlands Cows – le mucche con il ciuffo – abbondano. Ma ci sono anche altri animali che si possono avvistare in Scozia, allo stato brado: cervi, caprioli, lontre, puffin e chi più ne ha più ne metta! Più di 90.000 specie popolano la terra, i mari e i cieli scozzesi, trovando in questo ambiente naturale selvaggio, tranquillo e remoto l’habitat ideale dove vivere. Ecco una lista dei simpatici animali in cui potreste imbattervi in un viaggio in Scozia con alcuni suggerimenti su dove andare per avvistarli!

Continua a leggere “Fauna scozzese: quali animali si avvistano in Scozia?”

10 castelli da visitare in un viaggio in Scozia

Scozia, terra di antiche leggende e valli solitarie, terra di laghi e cornamuse ma soprattutto…terra di castelli! Si stima che le fortezze scozzesi, sia quelle tuttora esistenti che quelle di cui si trovano solo testimonianze scritte, siano tra le 2000 e le 4000: di queste circa 1000 sono visibili ai giorni nostri, alcune ben conservate o ancora abitate, altre in stato di abbandono o ridotte a pochi massi. Che siano eleganti dimore o ruderi coperti di muschio, i castelli scozzesi contribuiscono a donare ancora più magia e mistero a questa terra che già per i suoi paesaggi naturali ha fascino in abbondanza! E se una vita intera di viaggi non sarebbe abbastanza per visitare tutti i  romantici castelli scozzesi, ecco una lista dei 10 che, secondo me, sono davvero imperdibili! Continua a leggere “10 castelli da visitare in un viaggio in Scozia”

Il villaggio di Banff e la Duff House in Scozia

Di tutti i villaggi che ho visitato durante il mio viaggio lungo le coste del Moray me ne manca da raccontare soltanto uno, Banff. Non so come mai l’ho tenuto per ultimo: forse perchè è il meno conosciuto, quello meno visitato, quello meno d’impatto – in quanto a fascino – rispetto ai suoi vicini Crovie, Portsoy, Gardenstown. Eppure Banff, così spesso bistrattato e sottovalutato, ha tutta l’aria e l’atmosfera di una autentica e vera cittadina scozzese, di quelle che non si fanno belle solo per i turisti ma piuttosto di quelle vissute ed amate dai suoi residenti. E di cose belle ed interessanti da vedere a Banff, ve lo posso assicurare, ce ne sono eccome! Prima fra tutte la Duff House, elegante residenza che sorge poco fuori il centro. Venite con me, vi porto ad esplorare questo villaggio scozzese! Continua a leggere “Il villaggio di Banff e la Duff House in Scozia”

Cos’è l’haggis, piatto tipico scozzese e come prepararlo a casa

Se siete stati in Scozia almeno una volta vi sarete sicuramente imbattuti nel piatto tipico scozzese per eccellenza, l’haggis. E credo anche di sapere che faccia avete fatto quando qualcuno vi ha spiegato di cosa si tratta! Un piatto che mette a dura prova, non per il sapore che non è affatto male, quanto per la sua composizione: l’haggis infatti è un insaccato a base di interiora di pecora (cuore, fegato e polmoni)  che vengono speziate, unite a della farina di avena e poi cotte nello stomaco ovino (o più recentemente in budelli artificiali o naturali). Prima di essere consumato l’haggis – che da ha la forma di un grande salsiccione – viene fatto bollire per alcune ore, poi aperto e servito assieme alle immancabili neeps and tatties, ossia purè di rape e purè di patate. Per renderlo ancora più buono spesso viene accompagnato da una salsina al whisky di cui trovate una ricetta in fondo a questo articolo! Continua a leggere “Cos’è l’haggis, piatto tipico scozzese e come prepararlo a casa”