Scozia: 5 passeggiate nel bosco

Sono sicura che pensando alla Scozia una delle prime cose che vi vengono in mente sono i rigogliosi e verdi boschi, vero? Foreste e boschi sono da sempre luoghi di pace e tranquillità, dove a farla da padrona è la natura, che si sbizzarrische con profumi, colori e rumori: i raggi del sole che filtrano tra le foglie, il profumo dei pini, il cinguettio degli uccelli, il rumore di un ruscello in lontananza, un cervo o un capriolo che sbucano dietro un tronco, uno scotiattolo che corre tra i rami. Non vi basta pensarci per sentirvi già meglio? I boschi scozzesi tuttavia hanno “una marcia in più”, ossia quella di essere anche luoghi magici: tra gli alberi e il muschio infatti si dice che vivano fate, gnomi e altri abitanti del piccolo popolo. Venite con me, vi porto a passeggiare in cinque bellissimi boschi scozzesi!spazio

Queen Elizabeth Forest Park

Il Queen Elizabeth Forest Park si estende ad est del Loch Lomond e comprende foreste, brughiere, montagne, torrenti e laghi tra i quali il più famoso è sicuramente il bellissimo Loch Katrine. Ci sono ovviamente un sacco di passeggiate da fare all’interno del parco, molte delle quali partono dal The Lodge Forest Visitor Centre, e si può addirittura percorrere la Three Lochs Forest Drive tra magnifici paesaggi. Qualunque percorso imbocchiate tuttavia, vi ritroverete in un magico bosco ricoperto di morbido e verdissimo muschio, come questo angolino che ho scovato durante la mia prima volta in Scozia, nei dintorni di Duchray Castle.

(Qui le passeggiate da fare nella Queen Elizabeth Forest)

Foto 2 (Bosco)

Black Spout Wood, Pitlochry

Il delizioso villaggio di Pitlochry, meta molto amata per le vacanze per scozzesi e turisti, è circondato da boschi e laghi e c’è davvero l’imbarazzo della scelta sulle passeggiate e sulle escursioni da intraprendere. Una di queste conduce poco fuori dal centro, verso il Black Spout Wood dove si trova l’omonima Black Spout Waterfall: una imponente cascata alta 60 metri che è possibile osservare da una piattaforma di legno. Ho passeggiato qui verso l’ora del tramonto e la luce della sera e i rumori degli abitanti del bosco erano davvero magici!

(Qui la descrizione della passeggiata)

Black Spout Wood PitlochryBlack Spout Waterfall Pitlochry

Kilchrenan, Loch Awe

Le passeggiate meno turistiche, quelle in cui sei solo tu nel bosco a seguire un sentiero che in pochi conoscono. E’ il caso della passeggiata quotidiana che facevo sulle sponde del Loch Awe, durante il mese passato a lavorare in una guesthouse, assieme al mio dolcissimo amico a quattro zampe MacDuff. Un sentierino che costeggia il fiume, una bellissima vista sul Loch Awe e un tappeto di bluebells a rendere ancora più magico il tutto! In Scozia in primavera alcune zone vengono letteralmente rivestite di questi bellissimi fiorellini viola, qui trovate i migliori luoghi dove vederli da vicino.

(Qui la mia esperienza di lavoro sul Loch Awe)

Scotland Woods_Beatrice Roat

The Hermitage, Dunkeld

Una tra le passeggiate nel bosco più famose di Scozia è quella all’Hermitage di Dunkeld, nella regione del Perthshire. Questo magnifico angolo di foresta fu fatto progettare nel XVIII secolo dal Duca di Atholl, per poter passeggiare in tranquillità in un ambiente idilliaco. A farla da padrona sono gli imponenti Douglas Fir, una specie di abete, e qui troverete addirittura il più alto di tutto il Regno Unito. Nella Ossian’s Hall, una piccola casetta con una grande vetrata, la vista sulla sottostante cascata è davvero magnifica!

(Qui la descrizione della passeggiata)

The_Hermitage_Dunkeld_BeatriceRoat

Birnam Oak, Birnam

Rimanendo in zona, a Birnam, che è poi un unico villaggio assieme a Dunkeld, si trova una passeggiata nel bosco che conduce al cospetto di imponenti ed antiche quercie, tra cui la Birnam Oak, già nominata addirittura nei poemi di Shakespeare, ed in particolare in Macbeth. La grande quercia risale probabilmente proprio all’epoca del famoso poeta britannico, oggi è alta 27 metri e il suo tronco ha un diametro di 8: davvero un gigante! La passeggiata prosegue poi lungo il fiume, arrivando fino al vicino villaggio di Dunkeld, fino alla bella cattedrale.

(Qui la descrizione della passeggiata)

Birnam_BeatriceRoat


Questi sono solo piccoli esempi di possibili passeggiate nel bosco in Scozia, ovviamente le possibilità sono davvero infinite. Ne avete altre da suggerire? Raccontatemelo nei commenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.