Itinerario di 3 giorni negli Scottish Borders – Scozia

Il sud della Scozia è purtroppo poco considerato dai turisti, desiderosi il più delle volte di atterrare all’aeroporto di Edimburgo, noleggiare l’auto e partire subito verso le Highlands: completamente diverso dalle brughiere e dalle desolate valli del Nord, il sud della Scozia (conosciuto come Southern Uplands) non è però da meno in quanto a fascino! La Regione degli Scottish Borders si sviluppa a Sud Est di Edimburgo ed è una delle zone più ricche di edifici storici di tutta la Scozia, proprio perché in passato era tra le aree più densamente abitate della Nazione e perché, data la vicinanza con l’Inghilterra, fu teatro di molte battaglie. Nei Borders si trovano anche quattro tra le più grandi abbazie scozzesi: Melrose, Dryburgh, Kelso e Jedburgh fondate da monaci cristiani di vari ordini nel XII secolo, durante il regno di David I e distrutte dagli inglesi ma sempre ricostruite con tenacia nel corso dei secoli. Ai Borders Scozzesi è legata anche una figura molto importante, quella di Walter Scott, uno tra i più grandi scrittori scozzesi e particolarmente legato a questa zona. I luoghi da visitare sono moltissimi e li ho racchiusi in questo mini itinerario di 3 giorni che vi porterà a scoprire il meglio degli Scottish Borders!

Continua a leggere “Itinerario di 3 giorni negli Scottish Borders – Scozia”

Esplorando la costa dell’East Lothian: North Berwick

Le zone e i villaggi da raggiungere in treno o autobus da Edimburgo sono davvero moltissimi e in questo articolo ve ne avevo suggeriti alcuni tra i miei preferiti. In occasione del mio ultimo viaggio avevo un’intera giornata libera da trascorrere nella capitale e l’ho sfruttata per esplorare una zona che ancora mi mancava ma della quale avevo sentito parlare molto bene: l’East Lothian. L’East Lothian è la regione che si estende ad Est di Edimburgo e che confina con il Midlothian e con gli Scottish Borders. Spostandosi con il treno e con gli autobus è possibile, in una giornata, visitare le due più grandi cittadine costiere della regione, Dunbar e North Berwick, e fermarsi a dare un’occhiata al Tantallon Castle e alla vicina Seacliff Beach. E’ proprio l’itinerario che abbiamo seguito io e Laura di Scozia Viaggi in una giornata di fine settembre caratterizzata da un meteo mutevole e da una luce meravigliosa! Dopo aver visitato il villaggio di Dunbar, la Seacliff Beach ed il Tantallon Castle abbiamo raggiunto in taxi la vicina North Berwick…. Continua a leggere “Esplorando la costa dell’East Lothian: North Berwick”

Esplorando la costa dell’East Lothian: Seacliff Beach e Tantallon Castle

Le zone e i villaggi da raggiungere in treno o autobus da Edimburgo sono davvero moltissimi e in questo articolo ve ne avevo suggeriti alcuni tra i miei preferiti. In occasione del mio ultimo viaggio avevo un’intera giornata libera da trascorrere nella capitale e l’ho sfruttata per esplorare una zona che ancora mi mancava ma della quale avevo sentito parlare molto bene: l’East Lothian. L’East Lothian è la regione che si estende ad Est di Edimburgo e che confina con il Midlothian e con gli Scottish Borders. Spostandosi con il treno e con gli autobus è possibile, in una giornata, visitare le due più grandi cittadine costiere della regione, Dunbar e North Berwick, e fermarsi a dare un’occhiata al Tantallon Castle e alla vicina Seacliff Beach. E’ proprio l’itinerario che abbiamo seguito io e Laura di Scozia Viaggi in una giornata di fine settembre caratterizzata da un meteo mutevole e da una luce meravigliosa! La prima tappa della giornata è stata il villaggio di Dumbar e poi, in autobus, abbiamo raggiunto la Seacliff Beach e il Tantallon Castle… Continua a leggere “Esplorando la costa dell’East Lothian: Seacliff Beach e Tantallon Castle”

Esplorando la costa dell’East Lothian con i mezzi pubblici: la cittadina di Dunbar

Le zone e i villaggi da raggiungere in treno o autobus da Edimburgo sono davvero moltissimi e in questo articolo ve ne avevo suggeriti alcuni tra i miei preferiti. In occasione del mio ultimo viaggio avevo un’intera giornata libera da trascorrere nella capitale e l’ho sfruttata per esplorare una zona che ancora mi mancava ma della quale avevo sentito parlare molto bene: l’East Lothian. L’East Lothian è la regione che si estende ad Est di Edimburgo e che confina con il Midlothian e con gli Scottish Borders. Spostandosi con il treno e con gli autobus è possibile, in una giornata, visitare le due più grandi cittadine costiere della regione, Dunbar e North Berwick, e fermarsi a dare un’occhiata al Tantallon Castle e alla vicina Seacliff Beach. E’ proprio l’itinerario che abbiamo seguito io e Laura di Scozia Viaggi in una giornata di fine settembre caratterizzata da un meteo mutevole e da una luce meravigliosa! Ma procediamo con ordine, per prima cosa prendiamo il treno e raggiungiamo la piccola Dunbar…. Continua a leggere “Esplorando la costa dell’East Lothian con i mezzi pubblici: la cittadina di Dunbar”

Mare e Castelli: un viaggio in Scozia tra Aberdeenshire, Fife ed East Lothian

Eccomi tornata dal tanto atteso viaggio in Scozia! Mi servirà un bel pò di tempo per mettere ordine tra le migliaia di foto scattate ma soprattutto tra le emozioni vissute: questo è stato senza ombra di dubbio il più bel viaggio in Scozia che io abbia mai fatto! Ho visitato due regioni magnifiche che mi hanno confermato il fascino e la ricchezza storica e culturale della costa orientale scozzese che da alcuni anni mancavo di visitare ma soprattutto sono stata davvero benedetta da giornate di bel tempo quasi estivo, con il vento ma con un bellissimo sole tiepido che mi ha accompagnata per tutta la durata del viaggio (ho beccato pioggia solo una mattina e un’oretta l’ultimo pomeriggio, che fortuna!). Dopo i 10 giorni grigissimi dello scorso anno, non mi è sembrato quasi vero! Con calma, durante l’inverno, vi parlerò di tutti i luoghi che ho visitato, ora però voglio raccontarvi come è andato questo splendido viaggio che ho vissuto parte in gruppo e parte in solitaria. Continua a leggere “Mare e Castelli: un viaggio in Scozia tra Aberdeenshire, Fife ed East Lothian”